BRC Global Standard for Food Safety

In seguito alla crescita delle private label nel settore della distribuzione alimentare, il Consorzio dei Dettaglianti Inglesi – British Retail Consortium (BRC), ha redatto uno standard che permettesse di tutelare i retailer definendo rigidi criteri di qualifica e selezione dei propri fornitori. Il BRC, al quale sono associati i maggiori rivenditori britannici quali ad esempio Tesco Stores, Sainsbury’s Supermarket e ASDA Stores, ha quindi emesso una collana di Standard per l’applicazione di buone pratiche nelle fasi di produzione, confezionamento, distribuzione e vendita di alimenti e bevande. Lo Standard Globale BRC per la Sicurezza Alimentare è stato sviluppato con l’intento di definire i requisiti di sicurezza e qualità, nonché i criteri operativi che devono essere soddisfatti da parte di aziende operanti nel settore della produzione alimentare, al fine di adempiere a tutti gli obblighi previsti dalle norme vigenti e per la tutela del consumatore. La certificazione a fronte dello Standard BRC è indispensabile per tutte le aziende che vogliono allargare il proprio mercato e vendere i prodotti a marchio della GdO. Lo standard Globale BRC per la Sicurezza Alimentare è riconosciuto a livello internazionale in ambito GFSI (Global Food Safety Initiative).

IFS FOOD - International Food Standard

In seguito alla crescita delle private label nel settore della distribuzione alimentare, la Federazione dei Distributori Tedeschi (HDE) in collaborazione con la Federazione dei Distributori Francese e le Associazioni Italiane dei Distributori, ha redatto uno standard che permettesse di tutelare i retailer definendo rigidi criteri di qualifica e selezione dei propri fornitori.
Lo standard IFS è stato sviluppato con l’intento di definire i requisiti di sicurezza e qualità, nonché i criteri operativi che devono essere soddisfatti da parte di aziende operanti nel settore della produzione alimentare, al fine di adempiere a tutti gli obblighi previsti dalla normativa vigente e per la tutela del consumatore.
La certificazione IFS è indispensabile per tutte le aziende che vogliono allargare il proprio mercato e vendere i prodotti a marchio della GdO.
Lo standard IFS è riconosciuto a livello internazionale in ambito GFSI (Global Food Safety Initiative).

DNV GL

La certificazione di prodotto e la conformità alle norme, obbligatorie o volontarie, sono fondamentali per l’accesso al mercato.
DNV GL è organismo notificato per la Marcature CE. Essa attesta che i prodotti che la riportano possiedono i requisiti di sicurezza fissati dalle direttive comunitarie e richiesti dalla normativa. Tali prodotti possono circolare liberamente nei paesi dell’UE.

Suolo e Salute

Suolo e Salute è un Organismo di Controllo e Certificazione per l’agroalimentare e l’ambiente che trae origini dall’Associazione Suolo e Salute, fondata a Torino nel 1969, pioniera nello sviluppo e nella promozione del metodo dell’agricoltura biologica. Dal 1992 è autorizzato dal Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali all’esercizio delle attività di controllo e certificazione del metodo di produzione biologica ai sensi del Reg. CE 834/07 e può altresì certificare le produzioni biologiche da esportare direttamente nei più importanti mercati del mondo.

USDA Organic

I prodotti biologici certificati in base al Reg CE 834/2007, possono essere commercializzati negli USA grazie all’accordo di equivalenza, negoziato fra L’Europa e gli Stati Uniti d’America. Il logo USDA Organic identifica che il prodotto è riconosciuto come biologico dalla Legge Federeale degli Stati Uniti.

Certificazione biologica COR Canada

Canada Organic Regime (COR) certifica prodotti alimentari biologici per il mercato canadese e ne consente sia l’esportazione sia la commercializzazione.

SEDEX

Sedex è un’organizzazione no profit impegnata nel fare crescere la diffusione dei principi etici lungo le catene di fornitura globali e costituisce la più ampia piattaforma in Europa che raccoglie ed elabora dati sul comportamento etico delle catene di fornitura

HALAL CERTIFICATE

Halal Italia è un ente di certificazione volontaria per i prodotti di eccellenza del made in Italy conformi alle regole islamiche di liceità (halal) nei settori agro-alimentare, cosmetico, sanitario, farmaceutico, finanziario e assicurativo. La promozione dell’alta qualità italiana viene garantita dalla rigorosa conformità agli standard halal internazionali e alle normative europee dei processi produttivi oggetto di certificazione.

Fairtrade

Fairtrade è un’organizzazione internazionale che lavora ogni giorno per migliorare le condizioni dei produttori agricoli dei Paesi in via di sviluppo. Lo fa attraverso precisi Standard che permettono agli agricoltori e ai lavoratori di poter contare su un reddito più stabile e di guardare con fiducia al loro futuro.